1. Sistemi di frenata automatica d’emergenza: questa tecnologia utilizza sensori per rilevare ostacoli o veicoli in avvicinamento e applica automaticamente i freni in caso di pericolo imminente.
  2. Sistemi di avviso di uscita di corsia: questi sistemi monitorano la posizione dell’auto all’interno della corsia e avvisano il conducente se si sta allontanando accidentalmente dalla corsia senza l’uso del segnalatore di direzione.
  3. Telecamere e sensori di parcheggio: questi strumenti aiutano i conducenti a parcheggiare in modo sicuro, fornendo una visione chiara degli ostacoli intorno all’auto.
  4. Riconoscimento dei segnali stradali: questa tecnologia utilizza telecamere per riconoscere e visualizzare i segnali stradali sul cruscotto, aiutando i conducenti a rimanere consapevoli dei limiti di velocità e delle indicazioni stradali.
  5. Controllo adattivo della velocità di crociera: questo sistema regola automaticamente la velocità dell’auto in base al traffico circostante, mantenendo una distanza di sicurezza dagli altri veicoli.
  6. Monitoraggio dell’angolo cieco: questa tecnologia avvisa i conducenti della presenza di veicoli nell’angolo cieco laterale, riducendo il rischio di collisioni durante i cambi di corsia.

Approfondiremo le varie tecnologie di sicurezza con esempi di auto che abbiano implementato questi congegni.

Commenta